dott.ssa Simona Frassica

Psicologa

Nel 2005 conseguita Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca con votazione 110/110 e lode.

Nel 2009 conseguita Laurea Specialistica in Psicologia Clinica e Neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca con votazione 110/110 e lode.

Nel 2010 iscrizione all’Albo degli Psicologi della Lombardia (N°13303).

Nel 2012 Corso di Perfezionamento in "Esperto in valutazione e interventi orientati all’attaccamento" presso l’Università degli Studi di Pavia – Dipartimento di Studi Umanistici.

Da gennaio 2014 inizio percorso di specializzazione in Psicoterapia Cognitivista presso la sede di Milano della scuola "Studi Cognitivi" della Dott.ssa Sassaroli.

Da marzo 2011 lavora presso il servizio di Neuropsichiatria per l’infanzia e l’adolescenza dell’Azienda Ospedaliera "G. Salvini"di Rho (Mi) svolgendo attività clinica e diagnostica in età evolutiva, attività di ricerca e sperimentazione clinica. 

È responsabile per l’UONPIA di Garbagnate Milanese del progetto "Condivisione dei percorsi diagnostico-terapeutici per l’ADHD in Lombardia".

Dall’ottobre 2011 collabora con il centro Arcobaleno di Gallarate, occupandosi di attività diagnostica in età evolutiva.

>Poster "Due anni di trattamento con Atomoxetina: riflessioni sui risultati nel profilo comportamentale e neuropsicologico." (M.G. Lo Torto, S.Frassica, L.Montaldi, G.A.Chiarenza) nel "3° ADHD Workshop. Appropriatezza degli interventi terapeutici e farmacovigilanza" presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari l’8 Aprile 2011.